Sei alla ricerca di una trasformazione radicale per i tuoi capelli ricci? Ricci-Ri-Belli non è solo un salone; è una destinazione dove ogni riccio trova la sua strada verso la rinascita. Situato nel cuore della provincia di Cremona, precisamente ad Agnadello, a pochi chilometri da Crema, ma a breve distanza da tutti i centri della provincia, il nostro salone si dedica esclusivamente alla valorizzazione dei capelli mossi e ricci, offrendo un’esperienza unica e profondamente personalizzata.

Una Nuova Era per i Tuoi Ricci

Con Ricci-Ri-Belli, preparati a dimenticare tutto ciò che sapevi sulla cura dei capelli ricci. La nostra filosofia è semplice: ogni riccio ha il suo capriccio, ma nessun capriccio è troppo grande per noi. Dal primo momento in cui varcherai la soglia del nostro salone, intraprenderai un viaggio di scoperta e amore per i tuoi capelli.

Personalizzazione Estrema: Tu, e Solo Tu

Nel nostro salone, l’esclusività è la parola d’ordine. A differenza di altri, qui troverai un ambiente dove sarai l’unico focus dell’attenzione, con servizi pensati e modellati attorno alle tue esigenze. Questo significa non solo zero attese ma anche una dedizione totale alle esigenze specifiche della tua chioma riccia.

Trasformazione Profonda: Oltre il Taglio

Il taglio è solo l’inizio. Utilizzando tecniche all’avanguardia e un approccio che considera la texture, il volume e la forma naturale dei tuoi ricci, i nostri specialisti lavorano per rivelare la potenza e la bellezza intrinseca dei tuoi capelli. Con forbici e tre lame precise, modelliamo la tua chioma in modo che ogni riccio si esprima al meglio, mantenendo la sua naturale pienezza senza alleggerirla eccessivamente.

Ogni Trattamento un Capolavoro

I capelli ricci richiedono cure e attenzioni speciali, e noi di Ricci-Ri-Belli siamo maestri nell’arte di nutrirli. Dal detox profondo della cute alla idratazione intensiva delle lunghezze, ogni trattamento è eseguito con prodotti specifici di alta qualità e secondo protocolli esclusivi che assicurano risultati sorprendenti.

L’Eleganza dei Ricci Rivelata

Contrariamente ai cliché, i capelli ricci sono il simbolo di un fascino unico e di una eleganza senza tempo. Nel nostro salone, ti dimostreremo come i tuoi ricci possano diventare il tuo più grande alleato di bellezza, sia per la vita di tutti i giorni che per occasioni speciali.

Un Metodo Unico: Il Ricci-Ri-Belli

Il nostro approccio va ben oltre il semplice taglio o trattamento. Attraverso la consulenza personalizzata, esploriamo insieme la tua routine di cura, discutiamo le tue abitudini e definiamo un percorso su misura che trasformerà i tuoi capelli, insegnandoti a gestirli e amarli come mai prima.

Dedicato a Te, a Cremona e Crema

Ricci-Ri-Belli si impegna a essere il faro per tutte le donne e gli uomini con capelli ricci nella provincia di Cremona, offrendo un rifugio dove i ricci vengono celebrati e curati con la massima competenza e passione.

Visita Ricci-Ri-Belli oggi stesso e inizia il tuo viaggio verso la scoperta della vera bellezza dei tuoi capelli ricci. Siamo qui per guidarti in ogni passo, dal trattamento alla cura quotidiana, assicurandoti che ogni giorno sia un buon giorno per i tuoi ricci.

Prenota ora la tua consulenza personalizzata e lasciati sorprendere dalla trasformazione che solo Ricci-Ri-Belli può offrirti.

Prenota il Tuo Appuntamento Oggi

Non aspettare oltre per dare ai tuoi capelli ricci l’attenzione che meritano.
Contatta Ricci-Ri-Belli oggi stesso per prenotare il tuo appuntamento e scopri perché siamo il parrucchiere per capelli ricci di fiducia a Cremona e provincia.
Visita il nostro sito web o chiama direttamente il salone per più informazioni.

Il tuo viaggio verso la chioma riccia dei tuoi sogni inizia qui, a Ricci-Ri-Belli.
Ti aspettiamo per trasformare i tuoi ricci in una vera e propria opera d’arte!

L’inverno può essere un periodo difficile per chi ha i capelli ricci.
Tra freddo, umidità e interni riscaldati, mantenere una chioma definita e sana diventa una sfida quotidiana.
Andiamo però per gradi ed affrontiamo quelli che i più classici disagi che vivono quotidianamente le ricce e che ci riportano poi in salone.
Ti ci rivedi anche tu?

  1. Cute Appesantita:
    • Cause: L’uso eccessivo di prodotti styling, unito al minor numero di lavaggi per proteggersi dal freddo, o anche un metodo di lavaggio  styling errato, può lasciare residui sulla cute. Questo non solo appesantisce i capelli ma può anche ostruire i pori e ridurre la salute del cuoio capelluto.
    • Rimedi: Un trattamento detox periodico può purificare in profondità, liberando la cute da residui e permettendo ai follicoli di respirare. È importante anche scegliere prodotti leggeri e non comedogenici e che siano adatti  al proprio tipo di cute e lunghezze! (Su questo lasciati consigliare da chi è davvero esperto!)
  2. Ricci Senza Forma e Volume:
    • Cause: L’umidità bassa e il riscaldamento indoor possono togliere umidità ai capelli, facendoli apparire piatti. Inoltre, indossare cappelli e sciarpe può schiacciare i ricci, togliendo volume.
    • Rimedi: Utilizzare prodotti che definiscono e sostengono i ricci può aiutare a mantenere la forma desiderata. Un taglio adeguato è anche cruciale; il taglio Freestyle, per esempio, può dare nuova vita e movimento ai capelli.
  3. Lunghezze Secche, Impoverite e Facilmente Spezzabili:
    • Cause: Il freddo esterno e il caldo secco interno sottraggono umidità, lasciando i capelli secchi e fragili. La mancanza di idratazione rende i capelli più suscettibili a danni e rotture.
    • Rimedi: È fondamentale introdurre nella routine prodotti idratanti e nutrienti. Trattamenti intensivi di idratazione e ricostruzione possono ristabilire l’equilibrio idrico e rinforzare la struttura del capello.
  4. Lunghezze Svuotate:
    • Cause: Una combinazione di fattori, inclusa una cattiva alimentazione, stress e mancanza di cure adeguate, può lasciare i capelli senza vita e “svuotati”.
    • Rimedi: Oltre a trattamenti mirati, è importante anche considerare la dieta e lo stile di vita. Alimenti ricchi di vitamine e minerali possono migliorare la salute dei capelli dall’interno, mentre una routine di cura adeguata li mantiene forti e resilienti all’esterno.
  5. Paura del Taglio a causa della Crescita Lenta:
    • Cause: I capelli ricci crescono apparentemente più lentamente perché il loro percorso naturale è a spirale piuttosto che dritto. Questo può dissuadere dal tagliare le punte danneggiate, che invece tendono a spezzarsi e a rendere i capelli ancora più corti e sottili.
    • Rimedi: Tagli regolari sono in realtà essenziali per mantenere i capelli sani e promuovere una crescita più forte. Un taglio Freestyle, fatto da mani esperte, può eliminare le parti danneggiate senza sacrificare la lunghezza desiderata.

Riconoscere e affrontare questi disagi è il primo passo verso una chioma riccia sana e bella, anche durante i mesi più freddi.
Da Ricci-Ri-Belli, siamo pronti a guidarti attraverso un percorso personalizzato che risponda alle esigenze uniche dei tuoi capelli, regalandoti non solo un look rinnovato ma una vera e propria rinascita della salute e bellezza dei tuoi ricci.

Se anche tu vivi anche solo uno dei disagi elencati sopra e cerchi una soluzione fatta apposta per te, allora fatti consigliare da noi e dai uno sguardo alle Proposte Inverno 2024 che abbiamo pensato per affrontare al meglio l’inverno!

𝐋𝐈𝐁𝐄𝐑𝐀 𝐈𝐋 𝐓𝐔𝐎 𝐒𝐓𝐈𝐋𝐄
la Proposta ideale per te che vuoi “provare” il nostro Metodo ribaltando la tua hair-routine, sperimentando il taglio Freestyle, assaporando già il “cambiamento”!
La Proposta contiene:👇🏻
🧡 Trattamento Detox Cute
🧡 Taglio Freestyle
🧡 Piega Purò
🧡 ABC Prodotti per casa

❣️𝐈𝐍 𝐎𝐌𝐀𝐆𝐆𝐈𝐎 infatti riceverai 𝐈𝐥 𝐌𝐞𝐭𝐨𝐝𝐨 𝐑𝐢𝐜𝐜𝐢-𝐑𝐢-𝐁𝐞𝐥𝐥𝐢 e una 𝐂𝐎𝐍𝐒𝐔𝐋𝐄𝐍𝐙𝐀 𝐂𝐎𝐍 𝐌𝐈𝐂𝐑𝐎𝐂𝐀𝐌𝐄𝐑𝐀: l’unico modo per renderti davvero conto del reale stato di salute di cute e capelli!

𝐈𝐍𝐕𝐄𝐑𝐍𝐎 𝐀 𝐂𝐎𝐋𝐎𝐑𝐈
la Proposta ideale per te che vuoi vivere l’esperienza 𝑹𝒊𝒄𝒄𝒊 𝑹𝒊-𝑩𝒆𝒍𝒍𝒊 in modo completo, abbinando il colore, il taglio e i prodotti giusti da utilizzare a casa!
La Proposta contiene:👇🏻
🧡 Esperienza Colore Camouflage Intensive
🧡 Taglio Freestyle
🧡 ABC dei prodotti di base per cambiare anche la tua Home-Routine

❣️𝐈𝐍 𝐎𝐌𝐀𝐆𝐆𝐈𝐎 infatti riceverai 𝐈𝐥 𝐌𝐞𝐭𝐨𝐝𝐨 𝐑𝐢𝐜𝐜𝐢-𝐑𝐢-𝐁𝐞𝐥𝐥𝐢, il 𝐓𝐫𝐚𝐭𝐭𝐚𝐦𝐞𝐧𝐭𝐨 𝐏𝐮𝐫𝐨̀ e una 𝐂𝐎𝐍𝐒𝐔𝐋𝐄𝐍𝐙𝐀 𝐂𝐎𝐍 𝐌𝐈𝐂𝐑𝐎𝐂𝐀𝐌𝐄𝐑𝐀: l’unico modo per renderti davvero conto del reale stato di salute di cute e capelli!

𝐑𝐈𝐂𝐂𝐈 𝐃’𝐈𝐍𝐕𝐄𝐑𝐍𝐎
la Proposta ideale per te che vuoi sfoggiare la chioma riccia dei tuoi sogni, come mai fatto prima!
La Proposta contiene:👇🏻
🧡 Servizio Ondulante
🧡 Taglio Freestyle
🧡 ABC dei prodotti di base per cambiare anche la tua Home-Routine
🧡 Trattamento di Ricostruzione della durata di 3 settimane (da fare a casa)

❣️𝐈𝐍 𝐎𝐌𝐀𝐆𝐆𝐈𝐎 infatti riceverai il 𝐓𝐫𝐚𝐭𝐭𝐚𝐦𝐞𝐧𝐭𝐨 𝐏𝐮𝐫𝐨̀,  𝐈𝐥 𝐌𝐞𝐭𝐨𝐝𝐨 𝐑𝐢𝐜𝐜𝐢-𝐑𝐢-𝐁𝐞𝐥𝐥𝐢 e una 𝐂𝐎𝐍𝐒𝐔𝐋𝐄𝐍𝐙𝐀 𝐂𝐎𝐍 𝐌𝐈𝐂𝐑𝐎𝐂𝐀𝐌𝐄𝐑𝐀: l’unico modo per renderti davvero conto del reale stato di salute di cute e capelli, per capire, soprattutto in questo caso, se sia “maturo” il tempo di un servizio ondulante per la tua chioma o se ha bisogno di essere preparata a questa svolta!

Un Cambiamento Radicale e Salutare:

Ogni proposta è pensata non solo per migliorare l’aspetto estetico dei tuoi capelli ma anche per garantirne la salute a lungo termine. Con i trattamenti Ricci-Ri-Belli, dirai addio ai disagi invernali e accoglierai una chioma più forte, definita e vibrante.

Ricorda: ogni capello riccio è unico, e merita attenzioni su misura.
Prenota la tua consulenza da Ricci-Ri-Belli e preparati a vivere un inverno all’insegna della bellezza e della salute dei tuoi capelli.

Ti aspettiamo in salone
Ricci-Ri-Belli

➡️ L’autunno porta con sé un clima fresco e un paesaggio ricco di colori caldi.
Ma per chi ha capelli ricci, questa stagione può presentare alcune sfide specifiche.
I capelli ricci tendono a reagire in modo diverso ai cambiamenti climatici, e l’autunno non fa eccezione.😥
In questo articolo, esploreremo i problemi comuni che affliggono i capelli ricci durante questa stagione e ti condivideremo le nostre soluzioni per mantenerli sani e belli.

Problema 1: L’Umidità

Uno dei problemi più noti per i capelli ricci è l’umidità. L’autunno può portare con sé un aumento dell’umidità nell’aria, il che può causare capelli crespi e disordinati. Le cuticole dei capelli ricci sono più sollevate rispetto ai capelli lisci, il che li rende più suscettibili all’assorbimento dell’umidità dall’ambiente circostante.

Soluzione: Utilizzare prodotti anti-crespo e trattamenti idratanti per mantenere i capelli idratati e prevenire il crespo.

Problema 2: Caduta dei Capelli

L’autunno è anche una stagione in cui molte persone sperimentano una maggiore caduta dei capelli. Questo è causato dalla transizione naturale dei capelli dallo stato di crescita a quello di riposo, nota come telogen effluvium. I capelli ricci possono sembrare più sottili durante questa fase.

Soluzione: Mantenere una dieta equilibrata ricca di nutrienti come proteine, vitamine e minerali può aiutare a rafforzare i capelli e ridurre la caduta. L’uso di prodotti specifici per la salute del cuoio capelluto in questa fase delicata è fondamentale per sostenere il capello.

Problema 3: Cuoio Capelluto Secco

Con il cambio di stagione, il cuoio capelluto tende ad asciugarsi, causando prurito e desquamazione. Questo problema può essere particolarmente fastidioso per chi ha capelli ricci, poiché può influire sulla definizione dei ricci. Affiancare a questi prodotti di base anche dei trattamenti specifici e dei prodotti di styling che aiutino ad idratare cute e capello.

Problema 4: Perdita di Colore

L’autunno può anche comportare una perdita di colore per i capelli colorati. I raggi UV più deboli e l’umidità possono causare sbiadimento del colore più velocemente.

Soluzione: Utilizzare prodotti specifici per capelli colorati e proteggere al meglio i capelli.

Problema 5: Crescita Irregolare

I capelli ricci tendono a crescere in modo irregolare, il che può rendere difficile mantenere una lunghezza uniforme. L’autunno potrebbe essere un momento in cui si desidera tagliare i capelli per mantenerli in forma.

Soluzione: Pianificare tagli regolari per mantenere i capelli sani e ridurre la comparsa di doppie punte (ma questo non solo in autunno!). Affidarsi a mani esperte in capelli ricci per ottenere un taglio che valorizzi la forma naturale dei ricci.

➡️ L’autunno porta con sé una serie di sfide per chi ha capelli ricci, ma con la giusta cura e i prodotti adeguati, è possibile affrontarle con successo. Seguendo una routine di cura dei capelli attentamente progettata per le esigenze dei capelli ricci in autunno, è possibile mantenere una chioma sana, definita e bellissima.

📌 Proprio per aiutarti a gestire meglio questa fase e ad affrontarla nel migliore dei modi, abbiamo messo a punto delle 𝐏𝐫𝐨𝐩𝐨𝐬𝐭𝐞 𝐒𝐩𝐞𝐜𝐢𝐚𝐥𝐢 𝐩𝐞𝐫 𝐥’𝐀𝐮𝐭𝐮𝐧𝐧𝐨 𝐜𝐨𝐧 𝐟𝐨𝐜𝐮𝐬 𝐬𝐮𝐥 𝐁𝐞𝐧𝐞𝐬𝐬𝐞𝐫𝐞 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐂𝐮𝐭𝐞, 𝐬𝐞𝐧𝐳𝐚 𝐝𝐢𝐦𝐞𝐧𝐭𝐢𝐜𝐚𝐫𝐞 𝐥𝐚 𝐁𝐞𝐥𝐥𝐞𝐳𝐳𝐚 𝐝𝐞𝐢 𝐭𝐮𝐨𝐢 𝐫𝐢𝐜𝐜𝐢!

Eccole qui tutte per te:
➡️𝐑𝐈𝐂𝐂𝐈𝐎 𝐋𝐔𝐗𝐔𝐑𝐘: la Proposta ideale per te che vuoi “provare” il nostro Metodo per la prima volta, affacciarti a questo mondo in punta di piedi, ma assaporando già il “cambiamento”!

La Proposta contiene:👇🏻
🧡 Piega Luxury
🧡 ABC dei prodotti di base per cambiare anche la tua Home-Routine🧡 Trattamento di Ricostruzione della durata di 3 settimane (da fare a casa)

❣️𝐈𝐍 𝐎𝐌𝐀𝐆𝐆𝐈𝐎 riceverai 𝐈𝐥 𝐌𝐞𝐭𝐨𝐝𝐨 𝐑𝐢𝐜𝐜𝐢-𝐑𝐢-𝐁𝐞𝐥𝐥𝐢 e una 𝐂𝐎𝐍𝐒𝐔𝐋𝐄𝐍𝐙𝐀 𝐂𝐎𝐍 𝐌𝐈𝐂𝐑𝐎𝐂𝐀𝐌𝐄𝐑𝐀: l’unico modo per renderti davvero conto del reale stato di salute di cute e capelli!

➡️𝐂𝐎𝐋𝐎𝐑𝐀 𝐈𝐋 𝐓𝐔𝐎 𝐀𝐔𝐓𝐔𝐍𝐍𝐎: la Proposta ideale per te che vuoi vivere l’esperienza 𝑹𝒊𝒄𝒄𝒊 𝑹𝒊-𝑩𝒆𝒍𝒍𝒊 in modo completo, abbinando il colore, il taglio e i prodotti giusti da utilizzare a casa!

La Proposta contiene:👇🏻
🧡 Esperienza Colore Camouflage Intensive
🧡 Taglio Freestyle🧡 ABC dei prodotti di base per cambiare anche la tua Home-Routine

❣️𝐈𝐍 𝐎𝐌𝐀𝐆𝐆𝐈𝐎 riceverai 𝐈𝐥 𝐌𝐞𝐭𝐨𝐝𝐨 𝐑𝐢𝐜𝐜𝐢-𝐑𝐢-𝐁𝐞𝐥𝐥𝐢 e una 𝐂𝐎𝐍𝐒𝐔𝐋𝐄𝐍𝐙𝐀 𝐂𝐎𝐍 𝐌𝐈𝐂𝐑𝐎𝐂𝐀𝐌𝐄𝐑𝐀.

➡️𝐑𝐈𝐒𝐂𝐎𝐏𝐑𝐈𝐓𝐈 𝐑𝐈𝐂𝐂𝐈𝐀: la Proposta ideale per te che vuoi sfoggiare la chioma riccia dei tuoi sogni, come mai fatto prima!

La Proposta contiene:👇🏻
🧡 Servizio Ondulante
🧡 Taglio Freestyle
🧡 ABC dei prodotti di base per cambiare anche la tua Home-Routine🧡 Trattamento di Ricostruzione della durata di 3 settimane (da fare a casa)

❣️𝐈𝐍 𝐎𝐌𝐀𝐆𝐆𝐈𝐎 riceverai il 𝐓𝐫𝐚𝐭𝐭𝐚𝐦𝐞𝐧𝐭𝐨 𝐏𝐮𝐫𝐨̀,  𝐈𝐥 𝐌𝐞𝐭𝐨𝐝𝐨 𝐑𝐢𝐜𝐜𝐢-𝐑𝐢-𝐁𝐞𝐥𝐥𝐢 e una 𝐂𝐎𝐍𝐒𝐔𝐋𝐄𝐍𝐙𝐀 𝐂𝐎𝐍 𝐌𝐈𝐂𝐑𝐎𝐂𝐀𝐌𝐄𝐑𝐀: l’unico modo per capire, soprattutto in questo caso, se sia “maturo” il tempo di un servizio ondulante per la tua chioma o se ha bisogno di essere preparata a questa svolta!

𝑵𝒐𝒏 𝒇𝒂𝒓𝒕𝒊 𝒔𝒑𝒂𝒗𝒆𝒏𝒕𝒂𝒓𝒆 𝒑𝒊𝒖̀ 𝒅𝒂𝒍𝒍’𝑨𝒖𝒕𝒖𝒏𝒏𝒐.
𝑻𝒊 𝒂𝒔𝒑𝒆𝒕𝒕𝒊𝒂𝒎𝒐 𝒊𝒏 𝒔𝒂𝒍𝒐𝒏𝒆!

𝐑𝐢𝐜𝐜𝐢-𝐑𝐢-𝐁𝐞𝐥𝐥𝐢

Durante l’estate, i capelli ricci richiedono un’attenzione particolare a causa delle sfide ambientali come l’umidità, il sole intenso e l’esposizione all’acqua salata o al cloro delle piscine.

Questi fattori possono danneggiare la struttura dei capelli, causando secchezza, crespo e fragilità.
Tuttavia, con una corretta cura e alcuni accorgimenti, è possibile mantenere i capelli ricci belli e sani anche durante e dopo l’estate.
In questo articolo, esploreremo le esigenze specifiche dei capelli ricci durante la stagione estiva, i pericoli da evitare e i consigli utili per proteggerli al meglio.

I Pericoli per i Capelli Ricci durante l’Estate

  1. Umidità.
    L’umidità estiva può causare la comparsa di effetto crespo nei capelli ricci. L’assorbimento dell’umidità dall’ambiente può far perdere la definizione ai ricci e rendere i capelli più difficili da gestire.
  2. Esposizione al Sole.
    I raggi solari dannosi possono compromettere la salute dei capelli, causando sbiadimento del colore, secchezza e fragilità. L’esposizione prolungata al sole può danneggiare la cuticola dei capelli, lasciandoli più suscettibili a danni futuri.
  3. Acqua Salata e Cloro.
    L’acqua salata del mare e il cloro delle piscine possono essere particolarmente aggressivi per i capelli ricci. Queste sostanze possono privare i capelli dell’umidità naturale, causando secchezza e opacità. Inoltre, l’accumulo di cloro può causare la formazione di residui e rendere i capelli fragili.

    Consigli per Proteggere i Capelli Ricci durante l’Estate
  1. Idratazione Costante.
    La chiave per mantenere i capelli ricci sani durante l’estate è l’idratazione costante.
    Utilizzare prodotti specifici per i capelli ricci che siano ricchi di ingredienti idratanti.
    Applicare una maschera idratante AD OGNI LAVAGGIO aiuterà a mantenere l’equilibrio di umidità dei capelli.
  2. Protezione Solare.
    Proteggere i capelli dal sole è essenziale per prevenire danni. Indossare un cappello o una bandana durante l’esposizione prolungata ai raggi solari può aiutare a ridurre l’esposizione diretta. Inoltre, utilizzare prodotti per capelli con protezione solare aiuterà a proteggere i capelli dai danni UV.
  3. Pre-trattamento.
    Prima di andare in piscina o al mare, è consigliabile inumidire i capelli con acqua fresca. Inumidire i capelli in anticipo aiuterà a ridurre l’assorbimento di acqua salata o cloro, limitando così i danni causati da queste sostanze.
  4. Cura e Protezione dei Ricci di notte.
    Durante la notte, proteggi i capelli ricci utilizzando una cuffia o un foulard di seta. Questo aiuterà a prevenire l’attrito tra i capelli e il cuscino, riducendo la formazione di grovigli e il crespo mattutino.
  5. Ridurre l’Uso di Strumenti di Calore.
    Durante l’estate, evita l’uso eccessivo di strumenti di calore come l’asciugacapelli, la piastra o il ferro arricciacapelli. Questi strumenti possono causare danni termici ai capelli già stressati dalla stagione estiva. È preferibile lasciare asciugare i capelli naturalmente o utilizzare metodi di asciugatura a basso calore.
  6. Idratazione Interna.
    Ricorda di mantenere un’adeguata idratazione bevendo a sufficienza durante l’estate. L’idratazione interna influisce sulla salute dei capelli e contribuisce a mantenerli idratati e luminosi.

Cura Post-Estate per i Capelli Ricci

  1. Taglio e Trattamenti Dopo l’estate.
    è consigliabile programmare una visita dal parrucchiere per un taglio leggero per eliminare eventuali doppie punte o capelli danneggiati. Inoltre, trattamenti come la ricostruzione dei capelli o le maschere nutrienti possono essere utili per ripristinare la salute e la vitalità dei capelli ricci.
  2. Routine di Cura Personalizzata.
    Ogni persona ha tipologie di capelli diversi e ricci diversi, quindi è importante sviluppare una routine di cura personalizzata in base alle esigenze individuali dei capelli ricci. Utilizzare prodotti specifici per i capelli ricci, come shampoo e maschere specifici, adottare tecniche di styling adatte, come l’utilizzo di prodotti per la definizione dei ricci e l’adozione di un Metodo adatto alle esigenze dei tuoi ricci.
  3. Trattamenti Intensivi.
    I trattamenti intensivi settimanali possono aiutare a ripristinare l’idratazione e la vitalità dei capelli dopo l’estate. Ne esistono di specifici dedicati esclusivamente alle esigenze dei capelli ricci.
  4. Protezione Continua..
    Anche dopo l’estate, è importante continuare a proteggere i capelli dai danni ambientali. Utilizzare prodotti per capelli con filtri UV, evitare l’esposizione prolungata al sole senza protezione e proteggere i capelli con cappelli o foulard durante le giornate calde.

Alla luce di tutte queste informazioni crediamo che tu abbia in mano tutte le “armi” necessarie per scegliere ciò fa bene ai tuoi ricci al fine di trascorrere un’Estate senza pensieri.

Ti raccomandiamo di valutare le Proposte Estate 2023 di Ricci-Ri-Belli perché, qualsiasi possa essere l’esigenza del tuo riccio, ci troverai sicuramente la risposta giusta!

Ti aspettiamo in salone
Ricci-Ri-Belli

Il sole fa bene ai capelli?
Questa è una domanda che merita un approfondimento molto importante!
L’esposizione ai raggi solari è causa di non pochi danni alla salute dei capelli.

Quanti problemi alla nostra chioma e al cuoio capelluto in estate: secchezza e disidratazione, caduta dei capelli ed invecchiamento precoce, opacità e indebolimento, ma esistono anche dei benefici dell’esposizione solare per i nostri capelli?

Ebbene sì, esporsi al sole può essere vantaggioso per la nostra chioma. E allora possiamo esporre le nostre amate chiome al sole cocente dell’estate senza pensieri?

ATTENZIONE, i danni provocati dai raggi UV sono maggiori rispetto ai benefici regalati dal sole e la prima regola per mantenere in salute i nostri capelli è la protezione solare da applicare prima, durante e dopo l’esposizione solare e per tutta la stagione.

È importante seguire una beauty routine solare che ci protegga quotidianamente dai raggi UV e dagli agenti che danneggiano il capello e il cuoio capelluto, come la salsedine, il cloro, i lavaggi frequenti e il sudore.

Esporre i capelli al sole: quali sono i benefici

Solo se il capello è protetto con prodotti solari specifici e l’esposizione solare è moderata e controllata, allora il sole può regalare dei benefici alla nostra chioma, scopriamo quali.

Prendere il sole tutti i giorni, ben protetti e con moderazione, può prevenire la caduta dei capelli: le cellule epiteliali che fanno crescere i capelli sono infatti altamente sensibili ai raggi UV.

La luce del sole favorisce la produzione di vitamina D, che a sua volta stimola la crescita dei capelli, per cui esporre i capelli al sole con prudenza, può donare una chioma più lunga.

Possono godere di un ulteriore vantaggio dell’esposizione solare, i capelli grassi, grazie all’azione del sole che riequilibra la produzione eccessiva di sebo del cuoio capelluto.

Esporsi al sole: 4 regole fondamentali per trarne il massimo vantaggio.

Per godere dei benefici dell’esposizione solare è necessario seguire alcune semplici regole, vediamo quali.

  1. Non esporsi al sole diretto nelle ore più calde e preferire luoghi ombreggiati quando il sole è a picco, o in alternativa indossare un cappello in fibre naturali;
  2. Al mare o in piscina, godersi il sole sotto l’ombrellone soprattutto nelle ore più calde;
  3. Preferire l’esposizione al sole diretto dalle prime ore del mattino fino alle 11 e di pomeriggio dopo le 16;
  4. Prendersi cura e proteggere quotidianamente i capelli con una linea di prodotti solari specifica per i capelli.

Parliamo quindi anche di protezione solare per capelli, è inevitabile!
Con l’arrivo dell’estate aumenta la voglia di trascorrere il proprio tempo all’aperto, al mare, in piscina, in montagna, ma aumenta anche lo stress a cui sottoponiamo i nostri capelli. I raggi del sole, il calore, la sabbia, la salsedine, il cloro, i lavaggi più frequenti indeboliscono e sfibrano il capello, facendo perdere alla chioma volume, lucentezza e vigore.

In particolare il sole danneggia gli strati di cheratina, la proteina presente nella struttura del capello che è in grado di mantenere la nostra chioma vitale e lucente. Di conseguenza si formano le doppie punte, i capelli tendono a schiarirsi e a spezzarsi con maggiore facilità.

L’importanza di proteggere i capelli dal sole, prima durante e dopo l’esposizione

Quando si parla di protezione solare pensiamo immediatamente ai prodotti per proteggere il nostro corpo dai raggi del sole, ma dobbiamo pensare anche al benessere della nostra chioma e a proteggere i capelli dal sole e da tutti gli agenti che li indeboliscono.
Cosa fare allora per correre ai ripari?

Ecco alcuni consigli.

Proteggere i capelli prima dell’esposizione solare

  • Evitare decolorazioni e trattamenti aggressivi prima dell’estate in quanto il capello trattato è più vulnerabile e tende a danneggiarsi maggiormente
  • Tagliare i capelli per rendere la chioma ordinata durante l’estate, senza dover ricorrere alla piastra a tutti i costi

Proteggere i capelli durante l’esposizione solare

  • Indossare un cappello o un copricapo in fibre naturali come paglia, lino o cotone
  • Dopo il bagno al mare o in piscina sciacquare subito i capelli sotto l’acqua dolce per eliminare salsedine o cloro che sfibrano e indeboliscono la chioma.

Proteggere i capelli dopo l’esposizione solare

  • Utilizzare solari specifici per proteggere e rendere luminosi e morbidi i capelli durante l’estate
  • Limitare l’utilizzo di phon e piastre ed asciugare i capelli all’aria se possibile

È importante inoltre proteggere dall’interno i capelli consumando frutta fresca e secca, verdura e alimenti che contengono ferro rame e zinco, gli oligoelementi che contribuiscono alla costruzione della cheratina e alimenti come pomodori, albicocche, carote e meloni, contenenti licopene e carotene, dall’azione antiossidante.

Da Ricci-Ri-Belli abbiamo creato delle proposte specifiche per l’estate che contengono all’interno anche una preziosa proposta di solari.
Ti aspettiamo in salone per scegliere insieme quella più adatta alla tua chioma!

Godiamoci l’estate in libertà con un occhio di riguardo ai nostri capelli, per non dover ricorrere ai ripari a settembre!

Il Team Ricci-Ri-Belli

Un asciugacapelli non vale l’altro, soprattutto se si tratta di asciugare i capelli ricci. Quello che la maggior parte delle persone considera un semplice “accessorio” che emettendo aria calda asciuga i capelli evitandoci fastidiosi mal di testa, per le donne ricce…è molto di più!

Scegliere il giusto phon per capelli non è banale come può sembrare.

Conosci davvero tutte le caratteristiche da considerare nella scelta del giusto phon, che sia perfetto per te?

Il phon è il miglior amico dei tuoi capelli, ma se non ne conosci bene tutte le caratteristiche potrebbe diventare un grande nemico.
Per questo è così importante, quando devi scegliere il giusto phon, valutarne attentamente ogni dettaglio.

Ecco le caratteristiche principali da considerare quando devi scegliere quale phon acquistare:

  • L’interruttore dell’aria fredda.
    Da molti sottovalutato, l’interruttore di aria fredda permette un flusso d’aria a temperatura ambiente che viene utilizzato per fissare la piega.
  • Per i capelli ricci è indicato un diffusore, il concentratore cilindrico forato. In questo caso, l’ideale sarebbe che i fori non avessero un diametro troppo grande.
    Il concentratore è davvero fondamentale perché permette di direzionare il getto d’aria correttamente. Non sottovalutarlo!
  • La potenza: il phon ideale ha una potenza misurata in Watt (come ogni altro elettrodomestico). L’ideale sarebbe che il tuo phon avesse una potenza nel range tra i 1800 W e i 2500 W.
    Più il phon è potente, più il flusso d’aria sarà caldo.
    Attenzione però perché più caldo non è sempre positivo. Infatti, senza le dovute precauzioni, il getto d’aria troppo calda potrebbe danneggiare il cuoio capelluto e il capello, provocando più danni che benefici.
    Proteggi sempre la chioma con un termo-protettore!
  • I pulsanti di controllo: non dimenticarli.
    Questi pulsanti ti permetteranno di capire le possibili prestazioni del phon che stai scegliendo.
    Possono regolare la velocità e la temperatura.
  • Il peso: non sottovalutare neanche lui! Dovrai tenere in mano il phon molto e probabilmente anche a lungo, un phon troppo pesante potrebbe stancarti il braccio costringendoti a prolungare l’asciugatura per farti riposare.
  • Ceramica e tormalina
    Sono elementi di cui può essere costituito il phon, e ti permetteranno di non seccare i capelli a causa delle temperature troppo alte.
    Regolano, infatti, la temperatura in modo che rimanga costante nel tempo senza inficiare potenza o velocità.
    Approfondiremo dopo!
  • Lo ionizzatore
    Un componente più facile da trovare nei phon di ultima generazione. Gli ioni negativi sono capaci di suddividere le particelle d’acqua in altre particelle più piccole. In questo modo i capelli si asciugheranno prima pur restando morbidi.
    Te ne parlerò meglio dopo!

Il phon più adatto per i tuoi capelli: come sceglierlo
La regola principale è una: devi scegliere il phon giusto per i tuoi capelli, non per te 🙂

La scelta è infatti particolarmente condizionata dalla salute dei tuoi capelli.
Che tipo di capello hai? Di quale spessore? Di cosa hanno bisogno i tuoi capelli?

Rispondi a queste domande e avrai trovato le caratteristiche che deve avere il giusto phon per te!

Perché un phon non adatto rischia di fare molti danni: può danneggiare la chioma bruciando e seccando i capelli, può bruciare il cuoio capelluto e molto altro.

E ricorda che un cuoio capelluto irritato produce capelli più fragili o non ne produce affatto!

I phon agli ioni
Gli ioni persi durante un’asciugatura praticata senza utilizzare il giusto phon, rendono i capelli secchi e sfibrati.
Ecco perché, nello scegliere il giusto phon è necessario valutare anche i modelli capace di ristabilire gli ioni dei tuoi capelli. A maggior ragione se hai capelli che tendono a seccare, a perdere lucentezza o a diventare crespi.

Gli ioni negativi emessi da questi modelli, sono capaci di ridurre l’elettricità statica e di scindere le particelle d’acqua portando all’evaporazione quella in eccesso. In questo modo i capelli saranno in grado di idratarsi correttamente.

Per non parlare della loro capacità di asciugare i capelli più rapidamente!

I materiali del phon perfetto: ceramica o tormalina?
I materiali del phon sono essenziali per asciugatura e piega. Ma come scegliere tra tormalina e ceramica?

La tormalina è capace di produrre ioni negativi in numero maggiore e riesce a portare l’asciugatura a una rapidità fino al 70% più elevata. I capelli resteranno più luminosi e morbidi rispetto a quelli asciugati con un semplice phon

La ceramica ha invece la capacità di distribuire l’aria calda in maniera uniforme e di mantenere la temperatura costante, evitando l’aumento del calore che porta a una asciugatura dannosa.

Ricorda anche che scegliere un phon in tormalina o in ceramica non vuol dire rinunciare alla tecnologia che sfrutta il rilascio degli ioni. Esistono phon rivestiti in questi materiali che utilizzano anche tale tecnica!

Qualunque sia la modalità di asciugatura da te preferita, testa in giù o in su a seconda del volume desiderato, non potrai fare a meno del diffusore per i capelli ricci.
Ti sei mai chiesta il perché?
Il diffusore con la sua caratteristica forma serve ad attenuare il getto d’aria che arriva sui capelli, permettendo un’asciugatura più delicata e riducendo l’ effetto crespo.

Il modo migliore per asciugare i capelli è quello di asciugarli all’aria, un metodo ideale soprattutto in estate.
Ma quando questo non si può,  meglio evitare il getto d’aria diretto del phon che fa perdere la forma ai nostri ricci rendendoli solo crespi e indisciplinati.
Il metodo ideale è di asciugarli col diffusore, che protegge i capelli dal calore diretto e permette di asciugare i ricci donando forma e volume.
L’importante è utilizzare sempre una velocità media e temperatura bassa, per non rovinare le punte che sono più delicate, e per evitare l’effetto crespo.
L’unico aspetto da tenere in conto dell’asciugatura con il diffusore sono i tempi: ci vuole circa mezz’ora per asciugare i capelli completamente.
Non considerarlo una perdita di tempo, ma un momento di coccola che ti concedi per la bellezza e il benessere dei tuoi ricci.

I diffusori sono utilizzati principalmente con i capelli ricci perché l’aria dispersa non disturba il disegno a onde dei capelli e non provoca l’effetto crespo durante l’asciugatura.
Tutti i diffusori devono essere utilizzati con un asciugacapelli impostato su bassa velocità e impostazioni di calore. L’utilizzo di un diffusore con l’asciugacapelli regolato su alta perde il suo scopo e può causare il surriscaldamento dell’asciugacapelli.
Mantieni il phon in movimento: non lasciare mai che l’aria rimanga diretta nello stesso punto per un certo periodo di tempo.

La tecnica corretta per usare il diffusore è quella di posizionarlo sotto le punte, intrappolando le ciocche. Si procede così a muovere il diffusore dal basso verso l’alto.
Evita assolutamente di indirizzare il phon di lato e lasciarlo fisso, pena effetto riccio “floscio” e crespo.

Altri suggerimenti riguardano al temperatura dell’aria che non deve essere mai troppo elevata, al contrario della potenza che può essere impostata al massimo.

I consigli di Ricci-Ri-Belli
Rispondendo alle richieste di tante donne “dispericce” che in questi anni ci hanno chiesto aiuto in salone, abbiamo deciso di aiutarti anche nella scelta del phon adatto alle tue esigenze e, se vorrai, di poterlo acquistare direttamente qui!
Sempre attenti alle novità, abbiamo deciso di proporti il modello che risponde davvero a tutte le esigenze di styling delle chiome ricce.

Capelli 30% più lucenti
Tempo di asciugatura drasticamente ridotto
Più potente, più leggero e più preciso
Elimina l’effetto crespo e i capelli elettrizzati con l’avanzata tecnologia a ioni
Più leggero, con un design ergonomicamente bilanciato e dotato di tecnologia del sistema acustico su misura per bassi livelli di rumorosità
Motore brush-less duraturo
Controllo della potenza e della temperatura
Temperatura e velocità regolabili e getto d’aria fredda per asciugare e fissare il tuo look
Cavo di 3 metri professionale per una maggiore facilità d’uso

Ti aspetto in salone per valutare insieme le esigenze del tuo capello riccio e trovare insieme l’accessorio per esaltarne la naturale bellezza!

Il Team Ricci-Ri-Belli

Ci siamo, finalmente è alle porte la stagione preferita per molti, quella che segna la rinascita, l’uscita dal freddo dell’inverno.
Tutto attorno a noi sembra tornare a “vivere”.

Il cambio di stagione, infatti, non ha effetti solo su alberi e piante, ma anche su tutto il tuo organismo e sui tuoi capelli che sono sono le “vedette” della nostra salute e possono rappresentare un campanello d’allarme molto importante, quando qualcosa non va come dovrebbe.

Sì, perché se anche l’arrivo della Primavera ci rende tutti più “gioiosi”, ma rappresenta comunque un momento di “transizione” , di passaggio, di rottura con il precedente equilibrio che i nostri capelli avevano raggiunto durante l’inverno.
Da un punto di vista nutrizionale ed energetico, l’inverno è la stagione in cui si tende ad accumulare tossine, complice un’alimentazione molto più calorica, ricca di grassi e di sostanze dolci ed un ridotto apporto di vegetali crudi, nonché una diminuita attività fisica.
Il risultato è un organismo che si affaccia alla Primavera decisamente rallentato ed “intossicato”.

I mesi di marzo, aprile e maggio, in particolare, sono quelli in cui l’organismo si deve risvegliare dalla vita sedentaria dell’inverno liberandosi di tutti gli accumuli ed ovviamente gli organi più impegnati in questa disintossicazione sono intestino e fegato, gli stessi organi che governano pelle e capelli: se appaiono sovraccarichi, sia la pelle che i capelli mostreranno i segni di questa sofferenza.

Spesso questo passaggio coincide con un aumento della caduta fisiologia dei capelli.
Anche la vita dei capelli è regolata da un ciclo naturale che ne permette il rinnovamento. Non spaventarti dunque se in questo periodo ti capiterà di trovare capelli un po’ per tutta casa.
Si tratta di un fenomeno temporaneo e fisiologico. Ovviamente se dovessi osservare una caduta eccessiva, non esitare a rivolgervi ad uno specialista.

Caduta capelli in primavera: cosa fare?

La causa risiede principalmente nel cambio delle ore di luce con quelle di buio. Ogni persona può perdere dai 50 agli 80 capelli al giorno. Per cui, quando ci si pettina, è del tutto normale notare una grossa quantità di capelli lungo il pettine, la situazione assume un aspetto più grave quando a venir via sono una maggiore quantità di capelli (oltre i 100 al giorno).
Spesso succede che con la fine dell’inverno e l’arrivo della bella stagione i capelli manifestino una caduta più intensa del solito, che si prolunga per qualche settimana.
Si tratta di un fenomeno assolutamente normale e fisiologico, associabile alla muta del pelo che avviene in modo molto più evidente in altri mammiferi.

Questo ricambio intenso e marcato dei capelli, che si nota soprattutto durante il lavaggio o mentre si pettinano, viene chiamata “effluvio” e non ha assolutamente nulla a che fare con l’alopecia. Quando questo avviene in maniera circoscritta al cambio stagionale, infatti, non è nulla di preoccupante, in quanto i capelli che si staccano sono in fase Telogen, cioè alla fine del proprio ciclo vitale. Contemporaneamente alla caduta, nuovi capelli stanno già crescendo all’interno del follicolo pilifero sotto la pelle e, in breve tempo, spunteranno dal cuoio capelluto per continuare a crescere regolarmente e in salute.
Essendo una caduta fisiologica e naturale, quindi, tutto tende a tornare nella normalità in poche settimane.
Allo stesso tempo è fondamentale continuare a sostenere il vigore della chioma per aiutare cute e capelli ad affrontare al meglio questa fase.

Si può agire dall’interno con integratori specifici e alimenti che contengono i principali nutrienti e, in particolare, quelli che sono più ricchi di ferro, come i legumi, la carme rossa, gli spinaci, il tacchino e il calamaro. Importantissimi inoltre il rame, di cui sono ricchi aragoste e fegato, lo zinco, assimilabile consumando ostriche, carne di manzo e pane bianco, il selenio, reperibile attraverso cereali, uova e pollame e il manganese, disponibile in pane integrale e avocado.
Inoltre è bene assumere molte vitamine: la B è reperibile mangiando cereali integrali, pesce grasso, piselli e yogurt; la vitamina A è presente in carote, fegato e patate dolci; la C è assimilabile mangiando agrumi, kiwi e peperoni, e la vitamina E è presente in cereali, riso integrale, olio di oliva, mandorle e nocciole.

Contemporaneamente a questo, diventa molto utile operare “dall’esterno”, vediamo come.

Cura dei capelli in primavera: prodotti e trattamenti
Smog e inquinamento accumulati durante l’inverno possono aver intaccato l’equilibrio dei capelli. La comparsa di forfora e una chioma spenta ed opaca sono i primi campanelli d’allarme per capire che è il tempo di agire.

Per la cura dei capelli in primavera per prima cosa sarà necessario effettuare un trattamento detossinante per il cuoio capelluto.

  • Un passaggio utilissimo soprattutto ad ogni cambio di stagione per rimuovere tutti i residui che si depositano su cute e lunghezze “asfissiando” il bulbo e indebolendo i capelli stessi.
  • Da non dimenticare mai la regola, valida tutto l’anno, di non esagerate con la temperatura di phon e piastre e applicate un siero termo-protettivo prima dell’asciugatura.
  • Inoltre, attenzione anche allo stress che potrebbe andare ad aumentare la caduta dei capelli in maniera eccessiva.
    Quindi via libera, anche grazie al cambio delle temperature, a passeggiate all’aperto e a momenti di relax da ritagliarti ogni volta che potrai.
  • Infine, ma non per importanza, regala ai tuoi capelli qualche coccola extra con maschere e trattamenti idratanti e a base di cheratina, così da rinforzare la struttura del capello.

Ti aspettiamo in salone per scegliere la formula più giusta per te per affrontare al meglio la nuova stagione.

Ricci-Ri-Belli

Indirizzo

Via Moroncina 21/C, Agnadello (CR)

Chiamaci

328.7640895

Compila il modulo qui sotto
per scaricare gratis l'ebook

Compila il modulo qui sotto
per Prenotare l'appuntamento