AD OGNI CAPELLO IL SUO PHON!

Un asciugacapelli non vale l’altro, soprattutto se si tratta di asciugare i capelli ricci. Quello che la maggior parte delle persone considera un semplice “accessorio” che emettendo aria calda asciuga i capelli evitandoci fastidiosi mal di testa, per le donne ricce…è molto di più!

Scegliere il giusto phon per capelli non è banale come può sembrare.

Conosci davvero tutte le caratteristiche da considerare nella scelta del giusto phon, che sia perfetto per te?

Il phon è il miglior amico dei tuoi capelli, ma se non ne conosci bene tutte le caratteristiche potrebbe diventare un grande nemico.
Per questo è così importante, quando devi scegliere il giusto phon, valutarne attentamente ogni dettaglio.

Ecco le caratteristiche principali da considerare quando devi scegliere quale phon acquistare:

  • L’interruttore dell’aria fredda.
    Da molti sottovalutato, l’interruttore di aria fredda permette un flusso d’aria a temperatura ambiente che viene utilizzato per fissare la piega.
  • Per i capelli ricci è indicato un diffusore, il concentratore cilindrico forato. In questo caso, l’ideale sarebbe che i fori non avessero un diametro troppo grande.
    Il concentratore è davvero fondamentale perché permette di direzionare il getto d’aria correttamente. Non sottovalutarlo!
  • La potenza: il phon ideale ha una potenza misurata in Watt (come ogni altro elettrodomestico). L’ideale sarebbe che il tuo phon avesse una potenza nel range tra i 1800 W e i 2500 W.
    Più il phon è potente, più il flusso d’aria sarà caldo.
    Attenzione però perché più caldo non è sempre positivo. Infatti, senza le dovute precauzioni, il getto d’aria troppo calda potrebbe danneggiare il cuoio capelluto e il capello, provocando più danni che benefici.
    Proteggi sempre la chioma con un termo-protettore!
  • I pulsanti di controllo: non dimenticarli.
    Questi pulsanti ti permetteranno di capire le possibili prestazioni del phon che stai scegliendo.
    Possono regolare la velocità e la temperatura.
  • Il peso: non sottovalutare neanche lui! Dovrai tenere in mano il phon molto e probabilmente anche a lungo, un phon troppo pesante potrebbe stancarti il braccio costringendoti a prolungare l’asciugatura per farti riposare.
  • Ceramica e tormalina
    Sono elementi di cui può essere costituito il phon, e ti permetteranno di non seccare i capelli a causa delle temperature troppo alte.
    Regolano, infatti, la temperatura in modo che rimanga costante nel tempo senza inficiare potenza o velocità.
    Approfondiremo dopo!
  • Lo ionizzatore
    Un componente più facile da trovare nei phon di ultima generazione. Gli ioni negativi sono capaci di suddividere le particelle d’acqua in altre particelle più piccole. In questo modo i capelli si asciugheranno prima pur restando morbidi.
    Te ne parlerò meglio dopo!

Il phon più adatto per i tuoi capelli: come sceglierlo
La regola principale è una: devi scegliere il phon giusto per i tuoi capelli, non per te 🙂

La scelta è infatti particolarmente condizionata dalla salute dei tuoi capelli.
Che tipo di capello hai? Di quale spessore? Di cosa hanno bisogno i tuoi capelli?

Rispondi a queste domande e avrai trovato le caratteristiche che deve avere il giusto phon per te!

Perché un phon non adatto rischia di fare molti danni: può danneggiare la chioma bruciando e seccando i capelli, può bruciare il cuoio capelluto e molto altro.

E ricorda che un cuoio capelluto irritato produce capelli più fragili o non ne produce affatto!

I phon agli ioni
Gli ioni persi durante un’asciugatura praticata senza utilizzare il giusto phon, rendono i capelli secchi e sfibrati.
Ecco perché, nello scegliere il giusto phon è necessario valutare anche i modelli capace di ristabilire gli ioni dei tuoi capelli. A maggior ragione se hai capelli che tendono a seccare, a perdere lucentezza o a diventare crespi.

Gli ioni negativi emessi da questi modelli, sono capaci di ridurre l’elettricità statica e di scindere le particelle d’acqua portando all’evaporazione quella in eccesso. In questo modo i capelli saranno in grado di idratarsi correttamente.

Per non parlare della loro capacità di asciugare i capelli più rapidamente!

I materiali del phon perfetto: ceramica o tormalina?
I materiali del phon sono essenziali per asciugatura e piega. Ma come scegliere tra tormalina e ceramica?

La tormalina è capace di produrre ioni negativi in numero maggiore e riesce a portare l’asciugatura a una rapidità fino al 70% più elevata. I capelli resteranno più luminosi e morbidi rispetto a quelli asciugati con un semplice phon

La ceramica ha invece la capacità di distribuire l’aria calda in maniera uniforme e di mantenere la temperatura costante, evitando l’aumento del calore che porta a una asciugatura dannosa.

Ricorda anche che scegliere un phon in tormalina o in ceramica non vuol dire rinunciare alla tecnologia che sfrutta il rilascio degli ioni. Esistono phon rivestiti in questi materiali che utilizzano anche tale tecnica!

Qualunque sia la modalità di asciugatura da te preferita, testa in giù o in su a seconda del volume desiderato, non potrai fare a meno del diffusore per i capelli ricci.
Ti sei mai chiesta il perché?
Il diffusore con la sua caratteristica forma serve ad attenuare il getto d’aria che arriva sui capelli, permettendo un’asciugatura più delicata e riducendo l’ effetto crespo.

Il modo migliore per asciugare i capelli è quello di asciugarli all’aria, un metodo ideale soprattutto in estate.
Ma quando questo non si può,  meglio evitare il getto d’aria diretto del phon che fa perdere la forma ai nostri ricci rendendoli solo crespi e indisciplinati.
Il metodo ideale è di asciugarli col diffusore, che protegge i capelli dal calore diretto e permette di asciugare i ricci donando forma e volume.
L’importante è utilizzare sempre una velocità media e temperatura bassa, per non rovinare le punte che sono più delicate, e per evitare l’effetto crespo.
L’unico aspetto da tenere in conto dell’asciugatura con il diffusore sono i tempi: ci vuole circa mezz’ora per asciugare i capelli completamente.
Non considerarlo una perdita di tempo, ma un momento di coccola che ti concedi per la bellezza e il benessere dei tuoi ricci.

I diffusori sono utilizzati principalmente con i capelli ricci perché l’aria dispersa non disturba il disegno a onde dei capelli e non provoca l’effetto crespo durante l’asciugatura.
Tutti i diffusori devono essere utilizzati con un asciugacapelli impostato su bassa velocità e impostazioni di calore. L’utilizzo di un diffusore con l’asciugacapelli regolato su alta perde il suo scopo e può causare il surriscaldamento dell’asciugacapelli.
Mantieni il phon in movimento: non lasciare mai che l’aria rimanga diretta nello stesso punto per un certo periodo di tempo.

La tecnica corretta per usare il diffusore è quella di posizionarlo sotto le punte, intrappolando le ciocche. Si procede così a muovere il diffusore dal basso verso l’alto.
Evita assolutamente di indirizzare il phon di lato e lasciarlo fisso, pena effetto riccio “floscio” e crespo.

Altri suggerimenti riguardano al temperatura dell’aria che non deve essere mai troppo elevata, al contrario della potenza che può essere impostata al massimo.

I consigli di Ricci-Ri-Belli
Rispondendo alle richieste di tante donne “dispericce” che in questi anni ci hanno chiesto aiuto in salone, abbiamo deciso di aiutarti anche nella scelta del phon adatto alle tue esigenze e, se vorrai, di poterlo acquistare direttamente qui!
Sempre attenti alle novità, abbiamo deciso di proporti il modello che risponde davvero a tutte le esigenze di styling delle chiome ricce.

Capelli 30% più lucenti
Tempo di asciugatura drasticamente ridotto
Più potente, più leggero e più preciso
Elimina l’effetto crespo e i capelli elettrizzati con l’avanzata tecnologia a ioni
Più leggero, con un design ergonomicamente bilanciato e dotato di tecnologia del sistema acustico su misura per bassi livelli di rumorosità
Motore brush-less duraturo
Controllo della potenza e della temperatura
Temperatura e velocità regolabili e getto d’aria fredda per asciugare e fissare il tuo look
Cavo di 3 metri professionale per una maggiore facilità d’uso

Ti aspetto in salone per valutare insieme le esigenze del tuo capello riccio e trovare insieme l’accessorio per esaltarne la naturale bellezza!

Il Team Ricci-Ri-Belli

Fissa un appuntamento

Come gestire i ricci

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO O CHIEDICI UN CONSIGLIO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Indirizzo

Via Moroncina 21/C, Agnadello (CR)

Chiamaci

328.7640895

Compila il modulo qui sotto
per scaricare gratis l'ebook

Compila il modulo qui sotto
per Prenotare l'appuntamento